alle pendici del Baldo 2013 - Associazione - I PELLEGRINI - Verona

Vai ai contenuti

Menu principale:

alle pendici del Baldo 2013


DOMENICA 14 APRILE 2013


ESCURSIONE SULLE PENDICI BALDENSI DELL’ALTO LAGO DI GARDA


E’ una bella, tiepida giornata di sole…agognata dopo tanta pioggia e basse temperature. Finalmente è primavera!
Ci troviamo in venti ad ASSENZA di BRENZONE alle ore 8.30 circa, aspettando gli amici trentini della VAL DI NON, appartenenti all’Associazione Santiago Anaunia, che si uniranno a noi per godere delle bellezze dell’ambiente baldense nella meravigliosa cornice dell’alto LAGO DI GARDA.
Giunti in una cinquantina, con entusiasmo ma non del tutto consapevoli dell’“ardua scalata” che avremmo dovuto affrontare…partiamo in lunga fila, guidati da VALERIO SARTORI, appassionato cultore ed estimatore delle tradizioni popolari, della cultura e della natura del territorio di Brenzone. Ci porterà a scoprire fiori, boschi, piante selvatiche ed alimentari, frutti e quant’altro bene l’ “HORTUS EUROPAE” ci vorrà offrire!









Basta poco per rendersi conto che la salita lungo l’antica mulattiera lastricata sarà lunga e faticosa, dovendo raggiungere Prada, a quota 1000m circa.



















Ci distrae e ci incanta la vista del magnifico paesaggio in cui siamo immersi, con una notevole varietà di fiori variopinti e profumati, ulivi sempreverdi ed alberi ancora spogli ma con l’abbozzo delle prime tenere gemme. Sullo sfondo, l’azzurro del lago.



















Passiamo tra antichi borghi rurali di cui possiamo ammirare l’architettura ed immaginare, aiutati dalle descrizioni e spiegazioni di Valerio, come si svolgeva la vita di quelle famiglie, secoli or sono.




Ca’ Perotti






Ca’ Politei

















Ci siamo addentrati nella fitta faggeta calpestando uno spesso tappeto di foglie …






Abbiamo fatto una “meritata” sosta per il pranzo al sacco presso Malga Quain






Abbiamo visitato il borgo medievale di CAMPO di Brenzone e la sua chiesetta affrescata…



















Abbiamo faticato un po’…, ma ricordiamo la giornata come davvero bella, intensa ed interessante.


Grazie a Valerio per la sua competenza e disponibilità.


Grazie a tutti i settanta partecipanti….stanchi ma felici!!!

Patrizia







 
Torna ai contenuti | Torna al menu