val d'ultimo - percorso dei masi - Associazione - I PELLEGRINI - Verona

Vai ai contenuti

Menu principale:

val d'ultimo - percorso dei masi

relazioni uscite



LA VIA DEI MASI IN VAL D’ULTIMO
“ULTNER HOFEWEG”

DOMENICA 1 LUGLIO 2012

Eravamo circa 90 pellegrini, provenienti dalle province di TRENTO e VERONA, all’appuntamento a PRACUPOLA nell’ incantevole Val d’Ultimo, per esplorare e conosce la valle ed i suoi caratteristici MASI rurali.




Organizzata dall’Associazione “Santiago Anaunia” di Trento, che ha esteso la partecipazione agli amici dell’Associazione “I Pellegrini” di Verona, la giornata si è rivelata piacevolmente bella e interessante per lo snodarsi del sentiero attraverso i pendii con “aggrappati” i MASI, antichi e non, che donano alla valle un aspetto veramente unico.




Particolarissimi sono i tetti ricoperti di SCANDOLE di legno di larice, testimonianza di una tecnica costruttiva antica, oggi assai rara. Ben riposte, con arte, davanti a ciascun maso, cataste di legna da ardere e sui balconi gerani ed una miscellanea di fiori variopinti.





Il percorso ben segnalato, con la sua modesta ondulazione, ci ha portato a SAN NICOLO’, poi a SANTA GERTRUDE attraversando ponti, boschi e prati coperti di fieno appena tagliato e di una miriade di fiori diversi, dai colori molto accesi “ammiccanti” tra il verde dell’erba.




Abbiamo camminato immersi in una serena tranquillità, tra una lussureggiante natura, illuminata e riscaldata dal sole pieno e avvolti dall’ eccezionale profumo del fieno tagliato.





Verso la fine del percorso, a Santa Gertrude, un incontro speciale: i famosi “ LARICI MILLENARI”, le più antiche conifere d’Europa, segnati dal vento e dalle tempeste, veri monumenti naturali, testimoni dei secoli passati e delle tracce lasciate dall’andar del tempo…




Un sincero GRAZIE agli amici trentini per averci offerto questa bella opportunità!
Patrizia






Altre immagini della giornata.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu