prossime uscite - Associazione - I PELLEGRINI - Verona

Vai ai contenuti

Menu principale:

prossime uscite

iniziative


SI RICORDA
CHE PER OGNI USCITA DI PIU' GIORNI E' NECESSARIA L'ISCRIZIONE CON LARGO ANTICIPO per la necessaria  prenotazione dei trasporti e dei pernottamenti.
E', inoltre, OBBLIGATORIA L'ISCRIZIONE ALL'ASSOCIAZIONE o al CTG

GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE!


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


DOMENICA 02 luglio 2017
Mezzane-Centro-Maternigo-Mezzane
 
L’uscita si svolgerà all’interno della vallata di Mezzane percorrendo in gran parte sentieri fra boschi e vigneti con tratti su asfalto.
Il percorso è semplice, adatto a tutti.
Il dislivello è di circa 300 metri senza particolari difficoltà.
 
Ritrovo 8.45 a Mezzane presso il parcheggio adiacente il supermercato Migross (sulla sinistra direzione San Mauro).
Partenza alle ore 9.00 per raggiungere dopo 3 ore circa località Centro dove si pranzerà presso il ristorante Piazzola.
Si inizierà il ritorno verso le 14.30 direzione Maternigo per arrivare a Mezzane per le ore 16.30.
 

Bisogna rifornirsi individualmente di bevande abbondanti perché lungo il percorso non ci sono bar e punti di ristoro.
Prenotazione entro e non oltre il 26 giugno telefonando a Lorella tel.045 562010 in orario negozio
Referente: Alberto Grego
 
 
Viaggio in Polonia 3/15 agosto
 
1° giorno giovedì 3 agosto
Ore 10.00 ritrovo dei partecipanti nel parcheggio del SuperstoreMigross di Via Bionde, 8 – angolo Via Gardesana, (località Croce Bianca VR).
Ore 10,15 partenza con autobus Marchesini per l’aeroporto di Milano Malpensa.  Arrivo previsto ore 12.15. Inizio operazioni di imbarco ore12.30
Ore 14,30 partenza da Milano Malpensa Terminal 2 con volo “EasyJet” nr. 2593.Arrivo previsto a Cracovia ore 16.25 locali.
Ore 17.30 circa trasferimento in autobus del gruppo a Hermeze   “casa di spiritualità”  Missionarie San. M. Kolbe.
2° giorno venerdì 4 agosto
Partenza per Wadowice e visita al museo Casa Natale di Giovanni Paolo II
Wadowice: Nella Chiesa parrocchiale ci sono due luoghi significativi nella vita di Giovanni Paolo II. Il fonte battesimale dove  fu battezzato  e  la “miracolosa” immagine della Madonna  del Perpetuo Soccorso nella cappella dallo stesso nome. Il 16 luglio 1999 Giovanni Paolo II ha incoronato solennemente l’ immagine. ( durante il 3^ viaggio).
A Wadowice da assaporare il famoso dolce del Papa.” Kremowska“ (Karol Wojtyla lo mangiava dopo aver superati gli  esami)
Percorso di Karol Wojtyla: è un percorso di km 4,5 con 13 segnaposti che ripercorre i luoghi legati alla giovinezza del futuro Papa. Con una applicazione denominata “ Szlakkarol Wojtyla” [con versione anche in italiano si hanno le spiegazioni dei luoghi che si stanno visitando] attivare geo-localizzazione.
·         Pranzo: al sacco
Pomeriggio proseguimento per la visita al santuario di  KalwariaZebrzydowska:
Santuario di  KalwariaZebrzydowska: santuario che unisce il culto della passione di Cristo con il culto di Sua Madre. Il Santuario è stato fondato nel 1602 e donato ai frati Bernardini (ramo dei Francescani). Tra gli anni 1604-9 sotto lo zar furono eretti il monastero e la chiesa secondo il progetto del gesuita Giovanni Maria Bernardoni. Nella Basilica di Santa Maria degli Angeli si trova l’immagina della Madonna  di Cavaria (la pittura fu portata ai frati nel 1887 dopo che i vecchi proprietari l’avevano vista piangere).Nel 1999 il convento dei frati Bernardini con la loro Cavaria è stato iscritto nella lista del Patrimonio Mondiale dell’ Unesco.
3°giorno sabato 5 agosto
Trekking sul Sentiero dei nidi delle Aquila “ SzlakOrlichGniazd” che si sviluppa nei 160 km che separano Cracovia da Czestochowa. E’ posizionato su l’altopiano “Giura” e prende questo nome poiché si è formato dal deposito di roccia calcarea nel periodo giurassico, circa 150 milioni di anni fa.
inizia il cammino a piedi 1^ tappa
Cracovia(0) -Korzkiew-Ojcòw  [castello in rovina] (21) km 20
Pomeriggio rientro a Cracovia:
Visita alla cattedrale dei Ss. Venceslao e Stanislao Vescovo.Al di là del valore artistico ha anche grande valore simbolico: qui infatti, furono incoronati e riposano quasi tutti i re polacchi. Nella cappella dei Czartoryski il sacerdote Karol Wojtyla celebrò la sua prima messa il 2/11/46
Palazzo dei Vescovi e l’attigua chiesa dei francescani.
Visita al castello di Wawel sulla omonima collina.        
4°giorno domenica 6 agosto 2^ tappa percorso a piedi
2^ tappa: Korkiew-Ojcòw (21) –Olewin (44) intersezione con strada 783 km 24
Pomeriggio ore 16,30 e 16,50 (max 26 persone alla volta!)
Cracovia visita alla fabbrica di Schindler (resa nota dal film di Spielberg, Schindler’s List)
5° giorno lunedì 7 agosto 3^ tappa percorso a piedi
Tappa: Olewin (44)-Bydlin (67)  km 23
Pomeriggio:  libero per eventuali visite
(se possibile ore 17,00 nella chiesa del monastero c’è la messa con il canto gregoriano .)
6° giorno martedì 8 agosto  4^ tappa percorso a piedi
Tappa: Bydlin (67 )- Podzamcze (89) km 22
7° giorno mercoledì 9 agosto:  5^ tappa percorso a piedi
Tappa: Podzamcze (89)- Zborow (107,3) km 19
8° giorno:-giovedì 10agosto:
ore 8,30 partenza per   Wieliczka: Visita ad una delle più antiche miniere di sale operanti nel mondo. La miniera di Wieliczka forma una grande città sotterranea, da vedere le Cappella di Kinga .
ore 15,00  visita al campo di concentramento
Auschwitz: il campo di concentramento di Auschwitz, fondato dagli occupanti tedeschi nel 1940 è costituito da una serie di caserme militari polacche di epoca anteriore alla guerra, situate alla periferia di Oswiecim era originariamente destinate ai prigionieri politici. In seguito, tra il 1941-2 fu costruito uno attiguo e molto più grande Bierkenau. Entrambi furono adibiti allo stermino di massa degli ebrei europei. Il centro visitatori del museo si trova all’ingresso di Auschwitz.
9° giorno:-venerdì 11 agosto  6^ tappa percorso a piedi
Tappa:  Zborow (107.3) –Ostreznik (127)  km 21
10° giorno:sabato 12 agosto -  7^ tappa percorso a piedi
Tappa:  Ostreznik (127) – Olsztyn  (148)  km 21
11° giorno domenica 13 agosto:  8^ tappa percorso a piedi
Tappa:  Olsztyn  (148) - Czestochowa Jasna Gora (163.5) km 19
Pomeriggio: ore 15-Visita al Santuario di Jasna Gora e Bastione di San Rocco
 
12° giorno 14 agosto Czestochowa.
Ore 8.00 don Mario celebra la S. messa all’interno del Santuario di Jasna Gora.
Ore:   11,00 Il museo-fabbrica di fiammiferi MuseumOridukcjiZapalek: È un museo con una linea di produzione di fiammiferi, (tuttora in funzione) risalente al 1930. Questo museo è unico nel suo genere in tutta Europa. Sorto nel 1882 lo stabilimento è in piena funzione e aperto al pubblico. Questo rende possibile ai visitatori di fare una passeggiata nell’industria alimentata dal vapore usato a cavallo delle due guerre mondiali.
13° giorno 15 agosto monastero e rientro
ore 8,30 partenza per il monastero degli eremiti camaldolesi aperto alle donne solo alcuni giorni all’anno tra cui il 15 agosto festa dell’Assunzione.
Ore 11,30 S. Messa concelebrata
Ore 13,00 pranzo
Ore 14.15 circa con l’autobus per trasferimento del gruppo all’aeroporto di Cracovia. Operazioni imbarco iniziano ore 14.55
Ore 16,55 partenza da Cracovia con volo “EasyJet” nr. 2594.    Arrivo previsto a Milano ore 18.45.
Ore 19,15 partenza con autobus Marchesini dall’aeroporto di Milano Malpensa. 
Ore 21,15 arrivo a Verona nel parcheggio del Superstore Migross di Via Bionde, 8 – angolo Via Gardesana,(località Croce Bianca VR.).


Referente: Valter Caruzzo - Romeo Motta - don Mario Urbani



 
Torna ai contenuti | Torna al menu