il percorso - Associazione - I PELLEGRINI - Verona

Vai ai contenuti

Menu principale:

il percorso

Via Postumia 2016


Lungo la VIA POSTUMIA

La Via Postumia è una via consolare romana fatta costruire nel 148 a.C. dal console romano Postumio Albino nei territori della Gallia Cisalpina, l'odierna Pianura Padana, per scopi prevalentemente militari. Congiungeva per via di terra i due principali porti romani del nord Italia: Aquileia, grande centro nevralgico dell'Impero Romano, sede di un grosso porto fluviale accessibile dal Mare Adriatico, e Genova.
La via Postumia,nel suo tratto da Verona ad Aquileia, collega gran parte dei centri principali della media pianura veneta. Uscendo da Verona si dirige verso Vicetia ( Vicenza ) che raggiunge dopo 31-33 miglia. In questo tratto sono stati ipotizzati due diversi percorsi: uno collinare per Colognola ai Colli suggerito dalla toponomastica (Settimo,Decimo) e dal ritrovamento, non nella loro collocazione originale, di 5 miliari, e di uno più basso per Caldiero (non distante va collocata la mansio Cadianum dell’itinerarium Burdigalense), Manson, Montebello Vicentino ( probabilmente la mansio Aureos degli itineraria antichi), circa lungo l’attuale SS 11.
Il nostro percorso effettuerà il tratto da Verona a Soave seguendo il percorso “collinare” ( per l’intero percorso da Verona a Vicenza vedi www.romeastrata.it )


 
Torna ai contenuti | Torna al menu